Viaggi

Viaggi

DAL 1° FEBBRAIO CUBA RIENTRERA’ NEI “CORRIDOI TURISTICI COVID-FREE”
Viaggi

DAL 1° FEBBRAIO CUBA RIENTRERA’ NEI “CORRIDOI TURISTICI COVID-FREE”

Fonte: https://www.salute.gov.it/ Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato una nuova ordinanza, in vigore dal 1 febbraio 2022, sulle misure per gli arrivi dall’estero. Per i viaggiatori provenienti dai Paesi dell’Unione Europea sarà sufficiente il "green pass" senza obbligo di tampone.  Nella stessa ordinanza vengono inoltre prorogate ed estese le misure relative ai "Corridoi turistici Covid-free" che riguarderanno ulteriori destinazioni, tra queste CUBA 
VIAGGIO A CUBA: UNA DESTINAZIONE SICURA
Viaggi

VIAGGIO A CUBA: UNA DESTINAZIONE SICURA

Misure di controllo sanitario per i viaggiatori, entrate in vigore il 5 gennaio. Fonte: https://www.mintur.gob.cu/ Per i viaggiatori provenienti da Sud Africa, Lesotho, Botswana, Zimbabwe, Mozambico, Namibia, Malawi ed Eswatini. sarà obbligatorio: Presentare un programma vaccinale completo al punto di ingresso.Mostrare il risultato negativo di una PCR-RT, effettuata un massimo di 72 ore prima del viaggio.Al punto di ingresso, verrà prelevato un campione per eseguire RT-PCR su SARS-CoV-2.Effettueranno la quarantena obbligatoria, per otto giorni, in un hotel appositamente designato, con il viaggiatore stesso a farsi carico delle spese di alloggio e trasporto.Il settimo giorno verrà prelevato un nuovo campione che, se negativo, consentirà la dimissione dalla quarantena l'ot...
Viaggio in America Latina – Intervista a Calvo Ospina: «La resistenza del Venezuela ha mostrato ai popoli che una strada diversa dal neoliberismo è possibile»
Viaggi

Viaggio in America Latina – Intervista a Calvo Ospina: «La resistenza del Venezuela ha mostrato ai popoli che una strada diversa dal neoliberismo è possibile»

Hernando Calvo Ospina - giornalista e scrittore colombiano di Fabrizio Verde - Direttore de l'AntiDiplomatico Fonte: https://www.lantidiplomatico.it/ La strenua resistenza del Venezuela bolivariano agli assalti imperiali portati da Washington ha dato il via a una nuova ondata progressista in America Latina come dimostrano le vittorie della sinistra in Cile, Perù e Bolivia dove il MAS è tornato al potere dopo il golpe contro Evo Morales. Nel frattempo Cuba fornisce lezioni al mondo con i suoi vaccini e una gestione della pandemia efficace nonostante il grave blocco che affligge l'Isola da oltre sessant'anni. Con la Cina sempre più presente in America Latina che porta una grossa sfida agli Stati Uniti insidiati in quello che considerano il proprio cortile di casa. Questi sono...
“SOBERANA” La sfida di Cuba al Covid19.
Viaggi

“SOBERANA” La sfida di Cuba al Covid19.

Il racconto della sfida di un popolo alla pandemia e della resistenza agli oltre 60 anni di blocco economico, commerciale e finanziario da parte dell’imperialismo USA https://youtu.be/S2b117ySibo Fonte: Dipartimento Comunicazione del Unione Sindacale di Base Commento di Roberto Pietrobon Questo video l'ha fatto Federico Mariani, un fratello e un compagno romano che conosco da oltre vent'anni, da quando io pischellino e lui un quarantenne con esperienze fantastiche alle spalle, abbiamo attraversato i movimenti tra i due secoli: dalle tute bianche al movimento internazionalista. Con Federico ho vissuto delle esperienze uniche della mia militanza politica: da Genova alla Palestina. È stata una gioia immensa riabbracciarlo in aeroporto quando stavamo per partire per Cu...
A l’Avana per portare aiuti e dimostrare che il vaccino pubblico funziona
Viaggi

A l’Avana per portare aiuti e dimostrare che il vaccino pubblico funziona

La solidarietà materiale e il sostegno alla ricerca per aiutare Cuba a uscire dalla morsa del coronavirus. L'iniziativa delle comunità della Valle del Sele raccontata dal medico che ha scelto come dose booster il farmaco cubano "Soberana Plus" Un quintale di farmaci arrivati dalla Valle del Sele fino a Cuba. Un abbraccio solidale reso possibile da tanti cittadini che hanno risposto all’appello a sostegno della popolazione dell’isola caraibica che, oltre a fronteggiare le conseguenze della pandemia, resta stretta nella morsa dell’embargo. La consegna è avvenuta al centro internazionale di salute La Pradera. È lì che sono sbarcati medicinali e presidi sanitari per resistere all’infezione respiratoria da coronavirus e dispositivi di protezione individuale per proteggere i...
VIAGGI NELL’ANNIVERSARIO CUBA. LO SBARCO DEL GRANMA 65 ANNI FA. FIDEL CASTRO: “SAREMO LIBERI O MARTIRI”
Viaggi

VIAGGI NELL’ANNIVERSARIO CUBA. LO SBARCO DEL GRANMA 65 ANNI FA. FIDEL CASTRO: “SAREMO LIBERI O MARTIRI”

Il 2 dicembre 1956 iniziò ad avverarsi la frase “saremo liberi o saremo martiri”, pronunciata da Fidel Castro poco prima che lo yacht Granma iniziasse il viaggio che cambiò la storia di Cuba. Nelle prime ore del mattino di quel giorno, 82 uomini, guidati dal loro capo, sbarcarono in una zona di mangrovie a Las Coloradas, un remoto angolo dell'attuale provincia di Granma, nell'est di Cuba. Il natante poteva imbarcare solo 20 persone, ma riuscì ad accogliere in tutti i suoi angoli quei giovani, armati più di idee che di armi e decisi a liberare Cuba dalla tirannia di Fulgencio Batista, sostenuto dagli Stati Uniti. Un anno prima di iniziare quell'epopea, dopo essere uscito di prigione per l'assalto alla Caserma Moncada a Santiago de Cuba, lo stesso Fidel Castro aveva assicurato ...
Viaggi nei “Diritti Umani” in USA: il video-appello di padre Alex Zanotelli per la liberazione di Leonard Peltier
Viaggi

Viaggi nei “Diritti Umani” in USA: il video-appello di padre Alex Zanotelli per la liberazione di Leonard Peltier

https://youtu.be/oETGHaZvEZk di Andrea De Lotto* Dopo Moni Ovadia arriva la voce di padre Alex Zanotelli per dar forza all’appello che, partito dal centro per la pace di Viterbo, si è esteso a moltissime realtà e persone del nostro Paese. Così come altrove nel mondo, la mobilitazione sta crescendo un’ennesima volta nella speranza che sia l’ultima e che presto Leonard Peltier possa tornare finalmente in libertà. *Andrea De Lotto: Nato nel 1965, milanese, maestro elementare, psicomotricista, da tanti anni attivista: durante la Pantera, nel coordinamento genitori nidi e materne di Milano “Chiedo Asilo”, contro le guerre; è stato maestro popolare in El Salvador nel 1992, alla fine della lunga guerra civile. Ha vissuto con la sua famiglia 2 anni a San Paolo (Brasile...
CHE ROBA CONTESSA ALL’INDUSTRIA DI ALDO..
Viaggi

CHE ROBA CONTESSA ALL’INDUSTRIA DI ALDO..

La prima volta che ho sentito Contessa è stata nel luglio del 1968 a Bologna davanti alla Camiceria Pancaldi, fabbrica tessile occupata contro i licenziamenti. Era sera e noi studenti stavamo attorno allo stabilimento, quando alle sue finestre improvvisamente si affacciarono le operaie in sciopero, che cominciarono a cantare : “Compagni dai campi e dalle officine.. Era la rete delle compagne e dei compagni che diffondeva a voce canti come Contessa, che così divenne la colonna del sessantotto e di tante lotte fino ai giorni nostri. Nei quali, di fronte al dilagare dello sfruttamento e dell’ingiustizia sociale, di fronte alla dittatura del mercato e dell’impresa, ha riaffermato tutta la sua potente attualità. https://youtu.be/1WOIfjPY5tc Ho conosciuto Paolo Pietrangeli mol...
EnglishItalianPortugueseSpanish